In comune con tutti gli altri cristiani, crediamo che Dio ha creato l’universo e l’uomo, Egli è tre persone: Padre, suo Figlio Gesù e lo Spirito Santo.   Gesù è diventato uomo, ha vissuto una vita perfetta come esempio e guida per noi, ed è morto in maniera dolorosa e umiliante per salvarci dalle conseguenze dei nostri peccati. Tramite queste azioni, Egli ci ha permesso di tornare ad un rapporto personale con Dio. Poi è risorto dalla morte ed oggi è vivente. Lo Spirito Santo è in tutti coloro che credono in Lui, così che Dio stesso possa vivere nei nostri cuori e tutti possiamo sentire la Sua voce giorno dopo giorno. Un giorno Gesù tornerà per giudicare tutti coloro che hanno vissuto sulla Terra ed inizierà una nuova era sotto la Sua signoria. I suoi seguaci sono chiamati a testimoniare la loro esperienza con Lui, mostrando il Suo amore a tutti e condividendo la buona notizia secondo la quale tutti sono invitati ad abbracciare una nuova vita e un nuovo rapporto con Dio, accettando il Suo insegnamento e la Sua salvezza. Seguire Cristo  permette al cristiano di trovare libertà e gioia, non perché la vita è per lui più facile, ma perché ha lo Spirito Santo che lo aiuta e gli permette di affrontare e superare le difficoltà e condurre una vita di fede, amore e speranza. La vita cristiana non è un insieme di regole tradizionali e divieti “guastafeste”, ma di libertà: libertà da cattive abitudini, dalle dipendenze e dalle motivazioni sbagliate.  Questa libertà è acquisita attraverso la fede in Gesù e sostenuta dallo Spirito Santo.